ルイヴィトン 下2017
ルイヴィトン バッグ 仟恬
ルイヴィトン バッグ繁
ルイヴィトン L下繁
ルイヴィトン 下
恷仟恬 ルイヴィトン バッグ
ルイヴィトン バッグ 仟瞳
ルイヴィトン 下 レディ`ス
ルイヴィトン バッグ
ルイヴィトン L下
ルイヴィトン 下 レディ`ス 繁
ルイヴィトン L下 メンズ
ルイヴィトン ビジネスバッグ
ルイヴィトン 下
ルイヴィトン L下
ルイヴィトン バッグ
ルイヴィトン バッグ
ルイヴィトン L下屎号
ルイヴィトン バッグ 宥
ルイヴィトン 下仟恬
  • SPAZI, IDEE E SENSAZIONI

  • 1

FotogalleryWhat We Have Already Done

  • 1
  • 2
  • 3

I suggerimenti funzionali, spaziali e formali della committenza sono stati accolti e interpretati dall'architetto, al punto da potere essere considerate vere e proprie premesse progettuali. La villa 竪 situata in uno dei quartieri pi湛 in espansione della citt, in una posizione che consentiva, la creazione di un giardino all'aperto di fronte alla facciata sud. L'ingresso, sia pedonale che carrozzabile, 竪 situato sull'altra estremit della casa, il che crea un percorso che sbocca nella cucina, vero nucleo funzionale e spaziale. La villa si sviluppa tutta su un solo piano formato da due distinte zona: la zona notte formata da due camere da letto ed un bagno, e la zona giorno formata da cucina e salone oltre al locale lavanderia.Il tema progettuale 竪 stato quello di ripensare e ricostruire gli spazi interni mettendoli in relazione con quelli esterni i quali a loro volta diventano ampliamento degli stessi.Cos狸 lo spazio della zona giorno diventa tutto un grande salone di considerevole altezza, dal quale si innalza un camino e dove viene ricavato uno spazio libreria soppalcato, la cucina viene ridotta in un semplice ma funzionale cucinino con accesso diretto su una terrazza esterna di fronte al giardino.La scelta tipologica di materiali e colori, di finitura delle pareti e di arredamento 竪 stato il risultato di un lavoro svolto in sinergia con la committenza. Per ogni ambiente si 竪 optato per una colorazione diversa, in funzione dell'orientamento del locale e della personalit del suo occupante.Questa trasformazione tipologica ha significato consistenti interventi di natura distributiva per i quali si 竪 cercato di limitare le opere strutturali, subordinando i nuovi spazi alle partizioni imposte dai muri portanti esistenti.

Spazi, idee e sensazioni

Ristrutturazione e sistemazione esterna
(2006)